Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

GIOVANISSIMI FASCIA B GIR. B: Alba Cavese-Real Aversa 4-1, terza vittoria consecutiva per i ragazzini di mister Rodolfo



CAVA DE TIRRENI(servizio di Nello Bisogno) Ancora una vittoria per i minigiovanissimi di mister Rodolfo, la terza consecutiva, grazie alla quale l’Alba Cavese, con nove punti, si assesta nel centro classifica e continua la scalata alle zone alte della graduatoria. Pur giocando un buon calcio, i ragazzini guidati da mister Rodolfo nelle prime quattro gare avevano collezionato altrettante sconfitte ma grazie all’impegno e al buon tasso tecnico hanno risalito subito la china. I giovanissimi di fascia B dell’Alba Cavese sono un ottimo gruppo, ben seguito e ottimamente amalgamato dal duo Rodolfo-Polverino, dove spiccano piccoli talenti come Ragosa, Trezza, Polverino, Auriemma, Di Martino e Carleo. Ragazzini con personalità e in grado di fare la differenza, com’è stato anche contro il Real Avella nella settima gara del torneo. Sul campo amico di Pregiato, infatti, l’Alba cavese ha battuto per 4-1 i pari età irpini. LA GARA – Appena due giri di lancette e l’Alba passa subito in vantaggio con una rapida azione di contropiede: assist di Ragosa per Trezza che entra in area e insacca per l’1-0. I ragazzini di mister Rodolfo raddoppiano il risultato al 5° ancora con Trezza e dopo un’azione di contropiede. Un minuto dopo è Ragosa a provarci dal limite, ma il tiro risulta debole e di facile parata per l’estremo ospite.  Gli ospiti non riescono a contrastare i locali ma grazie a una furberia a centrocampo riescono ad accorciare le distanze.  Intorno al 10° il Real guadagna una punizione a centrocampo e mentre i locali discutono con l’arbitro, Piazzolla a sorpresa, e con furbizia, batte per Nappi che a tu per tu con
il portiere metelliano non sbaglia, 2-1. L’Alba non demorde e continua a macinare gioco: al 14° su assist di Auriemma, Polverino impegna il portiere ospite alla parata. Un minuto dopo è Ragosa a impegnare Montanile direttamente dalla bandierina.  Al 17° ancora un’azione di contropiede dei locali con Auriemma che serve Ragosa che va al tiro, ma la palla sfiora il palo. E’ un vero e proprio monologo dei ragazzini di casa, che prendono d’assedio la metà campo avversaria. Al 20° Ragosa se ne va in volata sulla sinistra e mette al centro per Casale che sfiora il palo. Passa un minuto e Trezza ci riprova mancando il bersaglio. Al 24° è ancora l’Alba che va vicino al goal: in un’azione di contropiede Ragosa, vera spina nei fianchi degli avversari, riceve palla da un compagno e appena in area con una mezza rovesciata colpisce la traversa. Si assiste a una partita a senso  unico, con gli ospiti in balia degli avanti metelliani che potrebbero segnare ancora al 30° con Trezza, servito ancora una volta da Ragosa dopo una rapida azione sulla sinistra, e allo scadere del tempo. Al 35°, infatti, Di Martino ruba palla a centrocampo e se ne va sulla sinistra, crossa al centro per Ragosa che al volo manca di poco il bersaglio. Finisce qui la prima parte della gara. La ripresa inizia con i locali subito in attacco e sfiorano la rete al quarto e al sesto minuto. All’8° del st, annotiamo una bellissima azione di Ragosa che se ne va in slalom e una volta in area, dal vertice sinistro serve al centro per Casale che a pochi passi dalla porta divora un goal già fatto. La terza rete, però, è nell’aria e arriva al 10°st: Ragosa riceve palla a centrocampo e s’invola verso la porta avversaria, appena in area tira e insacca per il 3-1 mettendo, così, il risultato in cassaforte.  Gli ospiti li vediamo dalle parti di Grottino al 16°st con De Stefano che va al tiro, ma non inquadra lo specchio della porta. L’Alba risponde al 22°st con Trezza con un tiro che l’estremo ospite smanaccia in angolo. Sulla seguente azione Trezza non fallisce e arrotonda il punteggio realizzando la tripletta personale. La gara termina con il punteggio di 4-1 e i minigiovanissimi dell’Alba Cavese continua a scalare posizioni in classifica. Nella prossima gara affronteranno in trasferta il Comunale Fisciano.


TABELLINO Alba Cavese-Real Avella 4-1

Alba Cavese: Grottino, Di Martino, Carleo, Paradiso, Alfieri, Esposito, Polverino, Pizzo, Ragosa, Auriemma, Trezza; A disp. Senatore, Montalto, Casale, A. Senatore, Di Giuseppe; All. mister Rodolfo
Real Aversa: Montanile, Matrisciano, Ungaro, Piazzolla, Skachek, Teracciano, Nappi, Guerriero, Canonico, De Stefano, Romano; A disp. Napolitano, Pasquale, Conte, Candela, Patriciello, Longobardi; All. M. Ungaro
Marcatori: 2°  5° pt e 23° st Trezza (A), 10° pt Nappi (R), 10° st Ragosa



Nello Bisogno

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre