Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

Cavese. i metelliani espugnano il "Gobbato": 2-1 in rimonta sul Pomigliano

Partenopei in vantaggio su punizione al 26° pt, poi con un eurogol di Ciarcià e con un goal di Alleruzzo a cinque minuti dal termine affondano il Pomigliano - Domenica prossima il big match con la capolista Leonzio



Pomigliano-Cavese, inizio gara - @foto di Paola Arena
CAVA DE' TIRRENI - (servizio di Raffaele Adinolfi - foto e tabellino a cura di Paola Arena) - La Cavese di mister Longo espugna il Gobbato di Pomigliano e resta e attaccata alla capolista Sicula Leonzio. Una partita importante per gli aquilotti che portano a casa 3 punti pesantissimi  in quel di Pomigliano su un manto erboso ai limiti della praticabilità. 

LA CRONACA - (primo tempo) -La prima azione degna di nota è di marca aquilotta con Celiento che al 14’ calcia dai 16 metri ma la palla è deviata in angolo dai granata. Sul corner successivo stacca di testa Gabrielloni che manda alto.Al 26’ è il Pomigliano a portarsi in vantaggio con Moracci che è bravo ad indirizzare in rete un calcio di punizione dai 25 metri.Al 30’ tiro centrale di Di Deo su cross di Ciarcià, para il portiere Di Costanzo.Al 32’ ci prova Riccio dai 30’ ma la palla va alta.39’ la Cavese agguanta il pareggio con Ciarcià abile a sfruttare un uscita a vuoto di Di Costanzo e a trafiggerlo con un cucchaio delizioso che accarezza il palo e finisce in rete,ultimo squillo della prima frazione è di marca aquilotta con Gabrielloni che la mette alta di testa su cross di Rossi.


Fischio d'inizio - @foto P. Arena
(Secondo tempo) -La seconda parte di gara inizia con la Cavese percolosa con Gabrielloni che al 47’ è abile a smarcarsi in area e a concludere, il tiro esce di poco a lato. Al 48’ Suriano ruba palla a centrocampo ,entra in area ma si fa ipnotizzare da Conti che mette in angolo. Al 56’ ancora Suriano che impegna Conti con un tiro a giro e un minuto dopo è ancora il Pomigliano a sfiorare il gol con Esposito che su azione confusa da corner colpisce il palo.Al 72’ è ancora Conti a salvare il risultato su un cucchiaio del solito Suriano.All’86’ azione da manuale degli aquilotti che si portano in vantaggio con Alleruzzo abile a sfruttare un cross dalla sinistra di Gabrielloni.Dopo 5 min di recupero l’arbitro decreta la fine del match. Ottimo risultato degli uomini di Longo che domenica saranno impegnati nel big-match con la capolista Leonzio.

R. Adinolfi



TABELLINO di Pomigliano 1 - Cavese 2 (curato e redatto da Paola Arena)


POMIGLIANO: Di Costanzo, Ferrara, Esposito, Cuomo, Iovinella, Moracci, Pisani (32’ st Valentino), Di Roberto, Kimmakon (25’ st D’Angelo), Suriano, Labriola (29’ st Mattioli). A disposizione: Alcolino, Avella, Imbriani, Menna, Liberti, Manfrellotti. Allenatore: Seno.

CAVESE: Conti, Padovano, Loreto, Di Deo, Galullo, Riccio, Celiento (35’ st Meloni), Ciarcià, Gabrielloni, Rossi (25’ st Alleruzzo), Golia (8’ st Giglio). A disposizione: D’Amico, Uliano, Armenise, Parenti, Felleca, Migliaccio. Allenatore: Longo.
ARBITRO: Ricci (Firenze). Assistenti: Pellegrini e Di Tondo (Barletta).
RETI: 26’ Moracci (P), 39’ Ciarcià (C), 86’ Alleruzzo (C).
NOTE. Spettatori: 900 circa (650 da Cava de’ Tirreni). Ammoniti: Esposito (P), Celiento (C). Calci d’angolo: 13-3 per la Cavese. Recupero: 0’ pt; 5’ st.

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre