Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

Cavese-Aversa, il derby campano della nona giornata finisce 1-0 per gli aquilotti



V. Varriale
CAVA DE' TIRRENI - (servizio di Paola Arena e Raffaele Adinolfi) . Mister Longo schiera la Cavese con il consueto 4-3-3 confermando lo stesso undici di Piraino, con la sola varianete di Del Sorbo al posto di Varriale in attacco e del giovane Petti al posto dello squalificato D?Ancora in mediana. Il collega aversano, mister Chianese,  risponde con lo stesso modulo tattico schierando la formazione tipo. Il primo tempo della partita scivola via scialbo di emozioni e privo di azioni degni di nota. Nel secondo tempo la gara diventa più vivace, ma anche più spigolosa, con gli ospiti che cercano di  superare la retroguardia metelliana piazzando la rete del sorpasso. La rete però arriva in piena zona cesarini e ad opera della Cavese; goal che porta la firma di Vincenzo Varriale, che insacca un cross di De rosa. Il derby finisce col punteggio di 1-0 per gli aquilotti dopo tre minuti di recupero.

TABELLINO: Cavese 1 – Aversa Normanna 0

CAVESE (4-3-3): Conti 96; Cicerelli 96, Maraucci, Sicignano, Galullo 97; Aliperta (79° D?Anna), Ausiello (65° Giannattasio), Petti 96; Tedesco, Del Sorbo (59° Varriale), De Rosa; A dispCirillo 97, Gazzaneo 96, Sabatucci, Di Deo, Zaccariello, Serrone 96;  Allenatore: E. Longo.

Aversa Normanna (4-3-3): Lombardo; Del Prete, Prevete, Porcaro, Ciocia (65° Bosco); Gatto,Venditti (59° Finizio), Felleca (46° Russo); Franco, Maggio, D'Ursi. A disp: Granata, Guastamacchia, Di Prisco, Scuotto, Romano, Diallo. Allenatore: M. Chianese.

Arbitro: Sig. Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto; Assistenti: Sig.ri B. Cortese e A. Paglianti di Vibo Valentia 

Marcatori: 89° Varriale 


Note: Cielo sereno o poco nuvoloso, con clima mite e giornata leggermente ventilata. Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori presenti circa 1500 di cui una trentina di tifosi provenienti da terra di lavoro al seguito dei granata. Ammoniti: Giannattasio e Petti (C), Gatto (AN); Espulsi: -; Angoli: 5 – 4; Recupero: 0’ pt – 3’ st.


Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre