Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE, ieri ripresa al "Desiderio" in vista del Savoia: Domani test con la Juniores

Cava incorona il suo nuovo "Re": capitan De Rosa - Domenica "Giornata Biancoblù" e divieto di trasferta per i residenti nella provincia di Napoli - Domani amichevole infrasettimanale contro i ragazzi di mister Matafora



Mercoledì, 12 feb 2014

CAVA DE' TIRRENI - La Cavese dopo la superlativa vittoria dell'"Esseneto"contro l'Akagas, ieri pomeriggio si è ritrovata, agli ordini di mister Chietti, al "Desiderio di Pregiato per la ripresa dell preparazione in vista del Savoia. Il magic moment degli aquilotti ha fatto si che la Cavese scavalcasse due pretendenti ai play off in un sol colpo, assestandosi nuovamente al terzo posto in classifica, che in verità gli sta anche ad un pò stretto. Un magic moment suggellato sopratutto dalle prodezze di capitan De Rosa, nuovo "Re blufoncè di Cava". La Cavese è in serie positiva da 8 giornate e qualora, in concomitanza della parabola discendente dell'Akragas, nelle successive tre partite (di cui le prossime due sul terreno amico) centrasse un filotto di vittorie potrebbe insediarsi al secondo posto in classifica alle spalle del Savoia. Nella giornata odierna, intanto, la Cavese si allenerà con una seduta unica mattutina e domani pomeriggio, al campo sportivo di Pregiato,


giocherà l'amcihevole di metà settimana contro la Juniores di Matafora; l'inizio è previsto per le ore 15:00 circa. La società metelliana, intanto, per la gara di domenica prossima contro la capolista ha comunicato di aver indetto la “Giornata Biancoblu”. Per la gara Cavese-Savoia del 16 Febbraio 2014, infatti, sono sospesi abbonamenti, tessere ed altri titoli omaggio. I prezzi dei tagliati rimangono invariati. La società metelliana, inoltre, comunica anche l’ufficialità del divieto di vendita dei tagliandi per i residenti in provincia di Napoli. Il settore ospiti per la gara di domenica al “Simonetta Lamberti” resterà chiuso. Aperto, invece, per la tifoseria metelliana, che si spera che domenica finalmente risponda in massa all'evento per spingere gli aquilotti alla vittoria. La gara contro gli oplontini, oltre ad essere un derby con molti anni di storia, è anche la partita di cartello della 23^ giornata e quindi degno di una grande platea. Questa Cavese, come ai vecchi tempi, merita la presenza massiccia dei tifosi biancoblù. 


Nello Bisogno







Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre