Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE, passeggiata al "Dino Liotta": 0-5 contro gli under del Licata

Con una doppietta di capitan De Rosa ed i gol di Cirillo e Piscopo gli aquilotti chiudono nel primo tempo la pratica Licata: nella ripresa Contino arrotonda a 5 le marcature per i metelliani




Giocatori e staff tecnico hanno preferito non commentare la partita per rispetto dei giovani under del Licata che hanno onorato l'impegno - Centofanti: "Dispiace che nel mondo del calcio esistano queste cose. Speriamo che il Licata possa risolvere la propria situazione e riuscire a salvarsi". De Rosa"Partite del genere non si possono commentare e questo dispiace parecchio. Dedico la vittoria a Silvio Lambiase, storico massagiatore della Cavese scomparso pochi giorni fa"





Domenica, 22 dic 2013
CAVA DE' TIRRENI - Vittoria facile per la Cavese, che al "Dino Liotta" di Licata ha passeggiato, svolgendo un test d'allenamento, contro gli under licatesi. Gli aquilotti, infatti, archiviano la pratica Licata, (formazione allestita all'ultimo momento con under e ragazzi del posto per evitare la radiazione), nel primo tempo con le reti di capitan De Rosa, autore di una doppietta, Cirillo e Piscopo; nel secondo tempo Contino arrotonda a cinque le marcature per i biancoblù. La Cavese, dunque, chiude con una vittoria il girone d'andata e l'anno calcistico 2013, piazzandosi al quinto posto con 29 punti al giro di boa. Ricordiamo ai tifosi ed ai nostri lettori che la Cavese ha chiuso il girone d'andata conquistando sul campo 30 punti, ma per via della penalizzazione
arrivata ad inizio settimana ed aspettando l'esito del reclamo presentato dalla società, ne contiamo 29. Ad ogni modo, la Cavese chiude il girone d'andata sicuramente in modo positivo, più soddisfacente rispetto a quello dello scorso torneo. Come molti ricorderanno, infatti, nel campionato scorso la Cavese al giro di boa era impelagata in piena lotta salvezza nelle ultime tre posizioni in classifica. Al termine della gara con il Licata non abbiamo potuto parlare con mister Centofanti in quanto, staff tecnico e giocatori, hanno preferito non rilasciare commenti visto la situazione in cui si è giocata la gara del "Liotta". Un no comment di rispetto (dovuto) per i giovani ragazzi delle giovanili del Licata, che hanno onorato l'impegno giocando la partita contro gli aquilotti. Queste le uniche dichiarazioni di mister Centofanti e capitan De Rosa, rilasciate ad un cronista locale.  

Così mister Centofanti: «Dispiace che nel mondo del calcio esistano queste cose. Speriamo che il Licata possa risolvere la propria situazione e riuscire a salvarsi. Per quanto riguarda noi, siamo una squadra giovane; la speranza è quella di riuscire a fare più punti della scorsa stagione. In questa prima parte di campionato, abbiamo giocato anche con dei ’97 e stiamo cercando di valorizzare molti dei giovani che abbiamo in organico"

Cosi, invece, capitan De Rosa, che fa una dedica particolare: "Partite del genere non si possono commentare e questo dispiace parecchio. All’intervallo, di concerto col mister, ho preferito risparmiarmi la seconda frazione anche per dare spazio ai compagni più giovani. Ci tenevo a dedicare questa vittoria a Silvio Lambiase, storico massaggiatore della Cavese scomparso in settimana".

Cala il sipario, dunque, il campionato ora si ferma per la sosta natalizia e riprenderà, domenica 5 gennaio, quando la Cavese per la prima di ritorno dovrà affrontare allo stadio "Marco Lorenzon" di Rende l'omonima compagine cittadina, impegnata nella lotta salvezza al quart'ultimo posto in classifica.


Nello Bisogno

TABELLINO: Licata-CAVESE 0-5
Licata: Morello, S. Zarbo, Gallo, Consagra, Gueli, Marasa, Sciortino, Piacenti, Rocchetta, A. Zarbo, Mazza: A disp. Bottaro, Vizzi, Santamaria
Cavese: De Luca (64° D' Amico), Cirillo, Montagna, Lordi, Piscopo, Parisi, C. Palumbo, Lamberti, Contino, De Rosa (45° Mazzei), L. Palumbo (56° Luciano): A disp. Romano, Sergio, Viviano, Russo, Raffone: All. Centofanti al posto dello squalificato mister Chietti
Abitro: sig. Luca Bianchini di Cesena


Marcatori: 8′ rig. De Rosa (C) 26′ Cirillo (C) 32′ De Rosa (C) 33′ Piscopo (C) 80′ Contino (C)

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre