Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

Hinterreggio-CAVESE, sfida inedita al "Ravagnese": Aquilotti a Reggio in piena emergenza

Le due compagini si affrontano per la prima volta nella loro storia - Metelliani decimati da acciacchi, infortuni e squalifiche 



Out Cosmo Palumbo e Borrelli, Lordi squalificato e capitan De Rosa febbricitante - Rifinitura al campo sportivo di Sambiase - La direzione della gara affidata al sig. Lorenzo Maggioni di Lecco




Sabato, 12 ott 2013

lacaveseaquilainvolo.comCAVA DE' TIRRENI - La Cavese, in piena emergenza e con l'infermeria affollata, è chiamata ad un altro difficile impegno contro i reggini di mister FerraroNon ci sono precedenti tra Hinterreggio e Cavese e quella del "Ravagnese" è una sfida inedita, con le due compagini che si affrontano per la prima volta nella loro storia. L'Hinterreggio, infatti, essendo nato nel 2006 dalla fusione con la Polisportiva Scillese, con la quale partecipa al campionato di Eccellenza, è fra i club più giovani dello scenario calcistico nazionale, . Nel 2011/12 vince il torneo di serie D e approda, (per la prima volta nel professionismo), nel campionato di seconda divisione; l'anno successivo, però, retrocede nuovamente in serie D (lo scorso anno). Sfida inedita e insidiosa, dunque, che  al "Ravagnese" la Cavese si appresta a giocare senza alcune pedine fondamentali, ma che lascia ben sperare dopo la bella e sfortunata prova del "Giraud" . Per la gara di Reggio Calabria, infatti, mister Chietti sarà costretto a ridisegnare l'assetto tattico della squadra a causa delle assenze di Borrelli e Cosmo Palumbo, infortunati, e di Sabatino Lordi, che deve scontare un turno di squalifica. Una situazione di emergenza che sembra ...


lacaveseaquilainvolo.comaggravarsi nel fine settimana; alle già pesanti assenze, infatti, si aggiunge la preoccupazione per capitan De Rosa, che è febbricitante e alle prese con l'influenza, e per Kabangu, che ha rimediato una botta alla caviglia durante l'amichevole del giovedì, senza contare che Rinaldi  non ha ancora recuperato al meglio l'infortunio di qualche settimana fa. Una sfida non proibitiva ma diventata più difficile per la Cavese, che sarà costretta  ad affrontarla con gli uomini contati. Mister Chietti è fiducioso e conta di recuperare in tempo utile sia il congolese che capitan De Rosa, che sicuramente vorrà essere della partita. Con un cambio di programma, intanto, La Cavese ieri mattina si è allenata al campo sportivo di Pregiato, e non più al "Lamberti", a causa del mal tempo; la rifinitura del Sabato, invece, la svolgerà sul campo sportivo del Sambiase. La truppa biancoblù, infatti, è partita alla volta della Calabria nella prima mattina e sosterà nella città di Sambiase per il ritiro pre partita. La gara contro i reggini sarà diretta dal sig. Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco, assistito dai sig.ri Alfio Conti di Acireale e Alfonso Saieva di Agrigento.

Nello Bisogno

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre