Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE, senza supporters al "Giraud": Vietata la trasferta di Torre Annunziata

Il ds Casapulla amareggiato: "E’ una sconfitta per il calcio, i nostri supporter sono stati sempe esemplari”



Il test amichevole di metà settimana è terminato 5-4 per la formazione in casacca arancio – In evidenza capitan De Rosa e Kabangu, autori di una doppietta




Venerdì, 04 ott 2013

CAVA DE' TIRRENI - A nulla sono valsi gli appelli del presidente Manna e del ds Casapulla che si erano prodigati affinché i tifosi metelliani potessero assistere alla gara del "Giraud" contro il Savoia. E' arrivata ieri, infatti, formalmente la notizia del divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in provincia di Salerno. La decisione è stata presa l'altro ieri delle autorità competenti. Niente trasferta, dunque, amarezza e rassegnazione regnano in casa biancoblù per il primo stop della stagione imposto dall'Osservatorio ai tifosi della Cavese. "E’ una grossissima sconfitta per il calcio - spiega amareggiato il ds Casapulla - era una bella partita e si poteva dare l’opportunità ai nostri tifosi di venire a Torre Annunziata. Abbiamo un pubblico importante e dei tifosi spettacolari. A caldo non parlerei, ma posso solo dire che ci dispiace moltissimo e che cercheremo di fare di più anche per quei tifosi che ci faranno sentire il loro apporto da casa. E' un peccato, perché i nostri tifosi si sono sempre comportati bene e averli al nostro fianco è importante. Vorrà dire che moltiplicheremo gli sforzi: usciremo dal campo con le maglie bagnate di sudore".

Procede, intanto, la preparazione della Cavese che ieri pomeriggio, con un cambiamento di programma, ha giocato il test infrasettimanale ...
con una partitella in famiglia alla quale mister Chietti ha fatto partecipare solo alcuni giocatori, i più promettenti, della Juniores. Il tecnico aquilotto ha fatto giocare una gara in tre tempi con due formazioni miste, una con casacca blu e l'altra con casacca arancio, durante la quale ha riprovato  Cosmo Palumbo in attacco, con Ostieri in difesa sulla sinistra. 

La gara è terminata 5-4 per i giocatori in casacca blu, in evidenza De Rosa e Kabangu autori di una doppietta. Assente Luca Borrelli che si è infortunato domenica scorsa; per lui si profila uno stop di due settimane, mentrre  Giovanni Sergio, l’under ex Arezzo tesserato l'altro ieri, non potrà essere disponibile col Savoia perché ha da scontare una squalifica rimediata con la squadra in cui militava in precedenza. Hanno svolto lavoro differenziato Renna e Pisani che però dovrebbero essere a disposizione per domenica. La preparazione anti Savoia procederà con allenamento mattutino quest'oggi e con la consueta seduta di rifinitura domani mattina, che si svolgerà al campo sportivo di Pregiato.

Nello Bisogno

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre