Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE: Buon test contro la Juniores di Matafora

Ancora una goleada (10-0) nell'amichevole del giovedì; in evidenza le prestazioni di capitan De Rosa e Luigi Palumbo che ha recuperato dall'infortunio - Rientra anche Borrelli che scontava tre giornate di squalifica


Il giudice sportivo sanziona con 1200 euro di multa la società metelliana - Lordi entra nella lista dei diffidati



Venerdì, 27 sett 2013

lacaveseaquilainvolo.comCAVA DE’ TIRRENI - Continua scrupolosamente e con concentrazione la preparazione della Cavese, che in vista della gara casalinga contro l'Akragas vuole ritrovare la grinta e la voglia di fare risultato come nei momenti migliori, cioè ritornare a vincere come nelle prime tre partite. sicuramente gli aquilotti saranno in grado di rialzarsi dopo la caduta di Ponte, dimostrando di essere una squadra forte. Durante la settimana mister Chietti ha lavorato molto sulla tattica cercando di perfezionare la squadra dal punto di vista della disposizione in campo, dato che il prossimo avversario è una compagine molto forte dalla cintola in su e la Cavese avrà bisogno di giocare una partita ottimale in ambedue le fasi, ossia perfetta nella tecnica ...
e nella tattica. Ieri pomeriggio, intanto, la Cavese ha giocato il consueto test infrasettimanale contro la Juniores di Matafora, irrobustita da alcuni elementi della prima squadra. il coach biancoblù ha provato il 4-2-3-1 con i rientranti Borrelli e Luigi Palumbodue punte  in grado di fare la differenza. 

Un ottimo test in due tempi durante il quale mister Chietti ha provato, con due formazioni diverse, tutti gli uomini disponibili testandone grinta e disposizione tattica; Il punteggio finale della gara è stato fissato sul 10-0. Nel primo tempo la formazione capitanata da De Rosa è andata in gol 4 volte con le reti di Borrelli, Pisani e dello stesso capitano, autore di una doppietta e in evidenza come sempre; ottima anche la prova di Pisani. Nella seconda parte sono state segnate altre 6 reti e si è messo in evidenza con una doppietta e in veste di assist man Luigi Palumbo, giocatore dotato di grande velocità e di buona tecnica, che ha impressionato per la sua rapidità di manovra e per alcune giocate di pregevole fattura; arrotondano il punteggio Kabangu, Sergio, Lamberti e De Caro, quest'ultimo un '94 già in prima squadra lo scorso anno e capo cannoniere nel campionato Juniores attuale con 4 gol dopo 2 giornate, oggi autore di un gol da cineteca. Buone le condizioni fisiche di tutti gli aquilotti, che quest'oggi con una seduta mattutina continueranno la preparazione sul terreno del "Lamberti".

lacaveseaquilainvolo.comNel frattempo il giudice sportivo ha sanzionato la Cavese con una multa di 1200 euro per gli sputi che alcuni tifosi biancoblù avrebbero indirizzato ad un guardalinee nel corso di Torrecuso-Cavese. Da segnalare, inoltre, l'entrata in diffida di Sabatino Lordi, che a Ponte è stato ammonito per la terza volta. Per quanto riguarda la Curva Sud dello stadio "Simonetta Lamberti", invece, la riapertura integrale del settore è prevista per la settimana prossima, quindi disponibile integralmente fra tre domeniche in occasione della gara con l'Agropoli, dato che la Cavese dopo la gara interna di domenica prossima dovrà giocare due trasferte consecutive.

Nello Bisogno

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre