Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE, a Morcone prima amichevole estiva: 8-0 contro una rappresentativa locale

Prima della gara presentati, in conferenza stampa, i nuovi acquisti metelliani; ufficializzato anche Salvatore Nardi come nuovo Team Manager - Questa mattina nella sede della LND saranno varati i gironi per il prossimo campionato




Lunedi, 05 agosto 2013


Francois Kabangu
CAVA DE’ TIRRENI -  Ieri mattina nell'Hotel La Formica di Morconealla presenza di circa duecento tifosi, la società metelliana  ha tenuto una conferenza stampa durante la quale patron Manna ha presentato i nuovi acquisti, che si son detti felici di essere a Cava e di giocarsi con la Cavese le proprie chance di successo; in particolare il centrocampista Cosimo Palumbo che spera di esplodere definitivamente con la Cavese. La dirigenza metelliana ha anche confermato di non lasciarsi sfuggire eventuali occasioni di mercato tenendo d'occhio, ovviamente, quello che è l bilancio societario. Durante il corso della conferenza stampa, inoltre, il presidente Manna ha anche presentato Salvatore Nardi, il nuovo Team Manager che vanta esperienze con Napoli e Sorrento.

Nel pomeriggio, intanto, la Cavese ha giocato
una gara amichevole contro una rappresentativa locale terminata con il punteggio di 8-0. Al di la del risultato, che non fa testo visto lo spessore del partner, era importante testare la tenuta atletica e l'impostazione tattica della squadra che, da quanto emerso, sembra essere sulla buona strada. Si attendono, ora, amichevoli di maggior spessore, ma nel frattempo l'entusiasmo di chi è giunto a Morcone è stato ampiamente premiato. Questi i marcatori del primo impegno stagionale della Cavese: De Caro e Kabangu, autori di una doppietta, poi Mattioli, Palumbo, Mazzei e Lordi arrotondano il punteggio; nel corso del match si è messo in evidenza il centravanti congolese.


Cosimo Palumbo
Questa mattina, intanto, dalla sede della Lega Nazionale Dilettanti la Cavese saprà contro quali avversari giocherà nella prossima stagione. Due le possibilità concrete per gli aquilotti, la conferma del girone I o il passaggio nel girone H.  Nel caso alla Cavese fosse assegnata il girone H,  troverebbe molteplici avversari duri e di spessore, come Taranto, Città di Brindisi, Matera e Bisceglie tra le favorite. Dovesse essere confermato il girone I, invece, la Cavese potrebbe trovarsi con le corregionali Turris, Puteolana o Battipagliese, oltre alle novità di Gioiese, Akragas, Orlandina e le probabili ripescate Due Torri e Rende, con un livello tecnico altrettanto difficile se pur più abbordabile rispetto al girone H. Nelle prossime aggiorneremo i lettori con l'esito delle assegnazioni. 

Nello Bisogno

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre