Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

Cavese, settimana decisiva: firmano Rinaldi e Russo

Ora si attendono le riconferme ufficiali di Manzi, De Rosa e Lordi - Il Ds Casapulla sulle tracce di Emiliano e Pedalino



Martedi, 09 luglio 2013

CAVA DE’ TIRRENI -  Aspetta certezze la piazza (contrariata per il silenzio della società), aspetta certezze mister Massimo Agovino (che non è stato ancora presentato),  e principalmente il ds Casapulla attende l’ok della società per trasformare in colpi di mercato alcuni giocatori già bloccati. Lo stesso casapulla lo conferma con le dichiarazioni rilasciate al quotidiano laCIttà di seguito riportate: "Ho bloccato alcuni calciatori da un mese e mezzo, e aspetto che la società mi chiami per farli firmare - ha chiarito Casapulla, che ieri (domenica ndr) ha tenuto un summit con lo stesso Agovino - sicuramente questo ritardo è causato dalla questione marchio. Però credo che questa settimana sia quella decisiva: i giocatori non aspettano in eterno". Dopo aver abbandonato le piste di alcni giocatori, infatti, e dopo i colpi sfumati (già in precedenza elencati) di Mansuour e Perna, sul taccuino del ds restano i nomi di Emiliano e Pedalino, che però interessano anche ad altri club. Sul fronte rinnovi, intanto, si attendono ancora le riconferme ufficiali di capitan De Rosa, Manzi e Lordi il cui incontro con la società, previsto per lo scorso sabato sera, è stato rinviato ad inizio di questa settimana; tra oggi e ... 


domani dovrebbero arrivare le tanto attese riconferme ufficiali. Riconferme avvenute, invece, per Rinaldi Russo che, convocati dal presidente Manna, nella serata di sabato 6 luglio hanno finalmente firmato. Un altro nodo da sciogliere, poi, è quello riguardante il ritiro pre campionato per il quale è stata indicata, nelle ultime settimane, la città di  Morcone come sede, ma non ancora ufficializzata; nel caso non sia più questa la destinazione bisognerà scegliere una sede alternativa, non escludendo l'opzione del ritiro pre campionato in sede. Sarà questa, dunque, la settimana decisiva per appianare il tutto e dar definitivamente il via alla nuova stagione della CaveseIntanto Davide Bisognoex aquilotto juniores e  massofisioterapista biancoblù da due anni, ha confermato il proprio passaggio con un salto doppio dalla D alla Paganese in C1 che saluta così l'ex squadra: "Faccio i migliori auguri alla Cavese, affinché possa tornare nelle categorie che le competono", dice Davide spiegando poi il proprio obiettivo futuro: "Vorrei arrivare in A. Scalare già due categorie è importante". 

Nello Bisogno

3 commenti:

  1. ...e menomale che Manna sta kavoranda alla nuova Cavese da Marzo...figuriamoci se iniziava adesso... e che sfaccimm!!!

    RispondiElimina
  2. Veramente... Siamo a metà luglio e ancora non abbiamo i riconfermati...
    E i nuovi giocatori quando arrivano? E sto ritiro quando lo fanno dal 10 al 15 agosto?
    Ma facitm u piacer.....a verita è una sol.....Manna non vuole cacciare soldi

    RispondiElimina
  3. Stamm proprio nguaiat.... chist ce pigliano pu c@@lo altrimenti
    stanno facendo lo squadrone..... IL SATELLITE DEL REAL MADRID
    al secolo REAL SS - DDT - 1919/USD PRO CAVESE 1394. .. hahahaha

    RispondiElimina

I più letti di sempre