Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE, Mister Agovino: "Mi aspetto qualche altro rinforzo." - Nel pomeriggio partenza per il ritiro di Morcone

Il tecnico metelliano, soddisfatto del lavoro svolto ma preoccupato, dice:"Parlerò col presidente e vedremo di prendere qualche giocatore nei reparti dove c'è ne bisogno". - Ingaggiato il difensore centrale Gianpaolo Parisi, ora il tecnico biancoblù spera in altri colpi di mercato della società - Piace l'attacante Vincenzo Pisani giunto ieri in prova 


Ieri test amichevole in famiglia: in gol De Caro, Mattioli e Pisani - In 24 partiranno alla volta del beneventano; Sasà Russo, fermo per infortunio, non partirà con la squadra - Trattative per l'attaccante Durante Rima




Lunedì, 29 luglio 2013

CAVA DE' TIRRENI -  Con il test amichevole in famiglia si sono conclusi, sotto un cocente sole estivo, gli allenamenti e le prove pre ritiro della Cavese. Un pre ritiro che, come era prevedibile, con il rinnovamento della rosa dello scorso torneo in 5 giorni ha trasformato  il "Desiderio" in un vero e proprio cantiere aperto. Al già nutrito numero di calciatori della prima giornata, infatti, si sono aggiunti altri atleti, arrivati a Cava con la speranza di trovare spazio nello scacchiere del mister metelliano, facendo salire il numero di calciatori a circa una quarantina di elementi.
Un abbondanza di calciatori, il cosi detto andirivieni iniziale annunciato qualche mese fa (e mal interpretato da qualcuno), che ha messo in difficoltà mister Agovino nella gestione e nella selezione degli stessi, apparso tutt'altro che tranquillo. Venerdì pomeriggio, intanto, la società metelliana ha ingaggiato l'esperto difensore centrale Gianpaolo Parisi, classe 1979 nativo di Cava de' Tirreni. Parisi ha indossato le casacche di Salernitana, dove ha esordito, Avellino, Castel di Sangro, Viterbese, Sora, Sansovino, Potenza, Manfedonia, Casertana, Sarnese e l'anno scorso quella dell'Agropoli


Vincenzo Pisani
Per quanto riguarda i giocatori in prova, invece, ieri mattina si è aggiunto al gruppo l'attacante Vincenzo Pisani, classe '90 ex BariAversa Normanna, Qormi (serie A maltese) Internapoli, che ha partecipato al test in famiglia segnando anche un gol. L'amichevole è stata giocata con due formazioni, una con pettorina gialla e l'altra in maglia bianca, durante la quale sono state segnate quatto reti. La partita è terminata 3-1 per la squadra con pettorina gialla, capitanata da Claudio De Rosa; doppietta di De Caro e gol di Vincenzo Pisani per i gialli e rete di ... 
Mattioli per i bianchi. Il mister metelliano, intanto, proprio in occasione dell'amichevole in famiglia di ieri mattina, ha effettuato già un prima scrematura tagliando eliminando anche alcuni elementi della Juniores che nella passata stagione avevano esordito in prima squadra.
mister Agovino
Scrematura che il tecnico ha completato, al termine del test, riducendo la rosa a 24 elementi. Tanti saranno, infatti, i calciatori che agli ordini di mister Agovino partiranno alla volta di Morcone questo pomeriggio. Con il gruppo non partirà Sasà Russo, alle prese con un infortunio che lo terrà fermo per una ventina di giorni. Al termine della seduta di ieri, (domenica 28 luglio), abbiamo incontrato mister Agovino il quale, preoccupato, s'aspetta rinforzi dalla società ed illustra le impressioni tratte da questi cinque giorni di pre ritiro:

Mister Agovino, si è concuso oggi (domenica - ndr) il raduno pre ritiro con l'amichevole in famiglia e abbiamo visto che oltre al 4-3-3 ha provato anche un modulo diverso forse dettato dalla penuria di centrocampisti. Che impressioni ne ha tratto?

"Si ha detto bene, parto dal modulo. Abbiamo cambiato qualcosa perché in ultimo eravamo scoppiati; dopo 5 giorni di lavoro sotto un caldo infernale siamo arrivati al 5° giorni cotti, però abbiamo fatto un buon lavoro. Ho potuto vedere un po' tutti quanti all'opera e ho fatto una prima scrematura. Adesso conto di portare in ritiro i giocatori che al 90 per cento rimarranno con noi, poi è chiaro che mi aspetto qualche altro rinforzo".

Ci sono stati anche quattro gol e abbiamo visto che è andato in rete anche l'ultimo arrivato, Pisani ex campionato maltese.

"Si ha giocato a Malta facendo 10 gol nella serie A maltese e potrebbe fare bene anche in questa squadra, ma è chiaro che è tutto da valutare. L'ho visto oggi per il primo giorno e non posso dire se potrà fare parte della rosa o meno, però mi aspetto... ecco, qualche arrivo diverso, non per Pisani, ma dove davvero servono i giocatori. Per questo dopo parlerò con il presidente che è qui e vedremo di portare qualche giocatore importante a Cava".

Intanto in difesa è arrivato Parisi, ma secondo la sua analisi la Cavese ha assolutamente bisogno di due centrocampisti?

"E' arrivato Parisi a completare il reparto, un giocatore di spessore come richiedeva la piazza adesso abbiamo bisogno di centrocampista over, di un under che dobbiamo trovare a tutti i costi; qualche nome già c'è e dobbiamo cercare di chiuderlo in fretta prima che subentri qualche altra squadra. Io sono fiducioso e credo che siamo li per realizzare questo giocatore".

Durante Rima, questo rifinitore, pensa che sia ancora realizzabile?

"Mah, è un nome che è uscito non so da dove, però Rima è stato un mio calciatore, un ottimo calciatore, abbiamo anche fatto quatto chiacchiere con lui però bisogna valutare il tutto, ripeto, ora è prematuro fare il nome di questo giocatore; ... vediamo vediamo".

Domani, (oggi - ndr) tra circa 28 ore  si partirà per il ritiro; è già in grado, mister, di annunciare quali partiranno e quanti saranno?

"Partiremo in 24, chiaramente mi auguro che di questi 24 io ne abbia sbagliati pochi, perché non mi piace fare il ritiro per gli altri. Molte volte succede che si parte in ritiro e poi magari di quei 24 dieci rimangono e gli altri 14 vanno via. Non deve essere così, abbiamo fatto un pre ritiro proprio in virtù di questo fatto e credo di portare i giocatori che faranno parte della rosa, poi magari avrò sbagliato qualche giocatore ma non tutta la rosa".

Le date delle amichevoli sono già state fissate?

"Questo lo faremo domani, credo che inizieremo con una squadra di Eccellenza Molisana per poi completare con due squadre di D Molisane".

La partenza alla volta del comune beneventano della Cavese è prevista per oggi alle ore 17:00, l'appuntamento è al "Simonetta Lamberti". 

Nello Bisogno

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre