Copyright © 2013 - Supplemento al Corriere del Pallone, Testata giornalistica Aut.Trib.di Napoli n° 5020 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n° 10907

Traduci contenuto sito - Translate Site Content

CAVESE: Ingaggiato anche Simone Pappadia, classe '92 ex Nuvla San Felice

Ufficializzato l'ingaggio del difensore sinistro cresciuto nelle giovanili della Cavese - Ieri, durante il test amichevole del giovedì, civile ed elegante protesta dei tifosi biancoblù - Domani il test di rifinitura si svolgerà al "Desiderio" di Pregiato



Venerdì, 12 ottobre 2012

La protesta durante il test amichevole
CAVA DE' TIRRENI - Test amichevole in famiglia per la Cavese ieri al "Lamberti", durante il quale mister Di Maio ha provato, con la formazione A in casacca blu e quella B in casacca arancio,  il nuovo modulo del 3-4-3 suo credo. Durante il test mister Di Maio ha mischiato molto le carte senza lasciare intravedere quella che potrà essere la formazione che domenica scenderà in campo. Il test è stato interrotto,  con modo elegante e civile, da una giusta e prevedibile protesta di un gruppo di tifosi che, prima con cori coi quali si chiedeva di cacciare fuori gli attributi e poi con una pacifica invasione sul terreno di gioco, con la quale hanno accerchiato i 22 giocatori il tecnico e il ds, hanno chiesto maggior impegno e di onorare la maglia con sudore. La protesta è scaturita in conseguenza alla disastrosa e amorfa prestazione di domenica scorsa contro il Palazzolo

Per la cronaca il test si è concluso col punteggio di 1 a 1, con i gol di Ragosta per la formazione blu e di Ercolano per la formazione arancio. Oggi invece, la Cavese si è allenata in mattinata, sotto una fitta pioggia, al "Desiderio" di Pregiato. Dopo un riscaldamento e un torello iniziale gli aquilotti, agli ordini di mister Di Maio, hanno provato schemi in difesa e in attacco. Ancora lavoro differenziato per Iossa e Serrapica mentre Moronti sta ancora facendo terapie. La società intanto, questa mattina ha ufficializzato anche l'acquisto di Simone Pappadia, difensore sinistro classe '92, lo scorso anno al Nuvla S.Felice in serie D con 23 presenze e 1 gol. Il giovane difensore è una vecchia conoscenza a Cava in quanto è cresciuto nel Settore Giovanile della Cavese; Pappadia si era aggregato al gruppo della prima squadra già da un paio di settimane. Domani mattina la Cavese, a causa di lavori di manutenzione del terreno di gioco, svolgerà la consueta seduta di rifinitura al "Desiderio" di Pregiato e non al "Lamberti" come di consuetudine.


Nello Bisogno


Nessun commento:

Posta un commento

I più letti di sempre